Cos'è il Funnel di vendite

Cos’è il Funnel di vendite e come realizzarlo

Cos’è il Funnel di vendite? come aumentare le vendite? è il pensiero che assilla di più un imprenditore.

Questo è anche uno dei motivi per cui le aziende investono in Web Marketing, in particolare della realizzazione di un sito internet. Già, ma come fare a trasformare il proprio sito in uno strumento di vendita? Quello che ti serve è il funnel di vendita, o sales funnel. Cos’è? Te lo dico subito.

Cos’è il funnel di vendite?

Con il termine “funnel” nel marketing si fa riferimento ad un insieme di strategie finalizzate a trasformare i visitatori del proprio sito in clienti. Letteralmente significa “imbuto” ed infatti la sua forma è proprio quella di un cono col vertice verso il basso e la base più ampia in alto.

Obiettivo del funnel è quello di convertire gli utenti in lead (contatti) e successivamente in clienti: per fare in modo che questo avvenga vengono introdotti una serie di incentivi, chiamati appunto “lead magnet”, che hanno lo scopo di attirare sempre più persone all’interno del processo di conversione, facendoli arrivare ad un livello sempre più basso fino all’obiettivo ultimo della vendita del prodotto o servizio.

Quali sono questi incentivi? Eccoli di seguito:
  1. Per gli utenti che sono appena atterrati sul tuo sito e dunque si trovano all’estremità più alta dell’imbuto ci saranno dei lead magnet generici come e-book, guide e video di breve durata;
  2. Successivamente verranno offerti incentivi qualitativamente e quantitativamente più consistenti, come i case study, le guide e i video lunghi;
  3. Infine, in prossimità del vertice del funnel, ci saranno incentivi finalizzati soprattutto a chiudere la vendita come i coupon sconto e/o le demo.

Curioso ora di sapere come realizzare un funnel di vendita che funzioni? Continua a leggere e lo scoprirai.

Come realizzare un funnel che funzioni

Ti avvisiamo già che costruire un sales funnel è un compito abbastanza difficile e che in molti casi è meglio rinunciare al fai da te per affidarsi a degli esperti di web marketing come Social Pixel che di sicuro sapranno guidarti nel modo appropriato.

Se comunque ti vuoi cimentare nell’impresa, ecco una serie di consigli che aiuteranno a realizzare un funnel di vendita efficace per il tuo sito.

Massimizza gli ingressi al tuo sito

Per fare in modo che il tuo funnel funzioni, la prima cosa da fare è quella di avere molti utenti in entrata. È dunque necessario che il traffico verso il tuo sito sia piuttosto elevato: per fare questo dovrai potenziare la SEO, realizzare annunci sponsorizzati su Google, attuare una strategia di Content Marketing attraverso un blog, condividere i tuoi contenuti sui tuoi profili social e tanto tanto altro ancora.

Se non hai le competenze e il tempo per fare da solo queste attività, rivolgersi ad una web agency come Social Pixel è di sicuro la scelta migliore!

Cattura l’attenzione del tuo pubblico

Ora che i tuoi utenti avranno trovato il tuo sito dovrai fare in modo che non lo lascino più. Come? Suscitando il loro interesse e catturando la loro attenzione con dei contenuti mirati: il modo migliore per far entrare questi visitatori nel tuo funnel di vendita è quello di chiedere loro di lasciarti il loro contatto in cambio di una guida o di un video, oppure, se si tratta di un sito e-commerce, di un coupon sconto di benvenuto.

Spingi l’utente a completare il processo di acquisto

A questo punto, sia che tu ti occupi di vendita online sia che tu abbia un sito vetrina, il tuo obiettivo sarà quello di portare gli utenti a diventare tuoi clienti, quindi a comprare i tuoi prodotti e servizi. Puoi in questo caso utilizzare delle e-mail e delle newsletter periodiche da inviare all’indirizzo di posta elettronica dei tuoi contatti, oppure puntare su ulteriori incentivi come sconti personalizzati e prova gratuita del prodotto.

Ricorda, infine, la cosa più importante: un funnel di vendita si compone di diversi passaggi e tutti gli step sono utili e necessari per poter raggiungere l’obiettivo finale. Concentrarsi solo sulla parte alta oppure solo su quella bassa dell’imbuto sono strategie zoppe che alla fine non portano ai risultati sperati. 

Il nostro articolo: Cos’è il Funnel di vendite? ha risposto a tutte le tue domande? Se vuoi ulteriori consigli su come realizzare su come promuovere la tua azienda sul web non esitare a contattarci!

No Comments

Post A Comment