Quale è la differenza tra gruppi e pagine su Faceboook?

Vuoi scoprire quali sono le differenze tra pagine e gruppi su Facebook? Questo è l’articolo che fa per te. Un tempo le due funzioni erano piuttosto simili, per poi prendere due direzioni decisamente differenti.

Pagine Facebook

Le pagine Facebook nascono con lo scopo di comunicare direttamente ai propri followers. Si tratta di un sistema “uno a molti”: sulla pagina gli unici post nel feed sono quelli della pagina stessa, mentre i followers possono contribuire attraverso i commenti.

Gli utenti possono anche postare sulla pagina, nel caso in cui tale opzione venga consentita dagli amministratori: in tal caso i post saranno presenti in un’area separata dalla home principale, chiamata “Post dei visitatori”.

Si utilizza la Pagina di Facebook quando si vuole avere un canale attraverso il quale i propri fan possano facilmente trovarci, con una gestione tale da rendere la comunicazione guidata: si detta la tematica, si condividono informazioni, si postano avvisi.

Gruppi Facebook

I gruppi Facebook sono creati per svolgere la funzione di comunicazione “molti a molti”. All’interno di un gruppo tutti possono postare, condividere, commentare. Le uniche limitazioni riguardano l’eventuale analisi da parte dei moderatori, che possono dover approvare i post prima di renderli davvero pubblici.

I gruppi possono essere privati o pubblici: la differenza riguarda la visibilità dei post. Nei gruppi pubblici i post possono essere visti anche dai non iscritti al gruppo (che non possono comunque commentare), mentre nei gruppi privati i post sono visibili solamente agli iscritti al gruppo.

Per approfondire